28 thoughts on “Social Media Marketing in Italia

  1. Interessante osservare che il cambiamento di Facebook potrebbe rispecchiare quello dei ragazzi che ne hanno vissuto il boom, cioè quelli che ora hanno tra i 24 e i 26 anni. Minore attenzione ad una grande quantità di contenuti, una comunicazione social più semplice e sintetica (foto su Instagram), un senso critico più acuto verso quelle che sono potenzialmente fake news. In generale un miglioramento in queste caratteristiche si può osservare nel passaggio tra l'adolescenza e i 24-25 anni appunto. In questo caso il ciclo di vita del social segue quello degli utenti che per primi lo hanno caratterizzato.

  2. Salve Marco, scusa se ti conosco cosi poco, pur avendo visto diversi video.

    Al minuto 1,00 dici che tu non sei un esperto, un professore di Social Media, ne' una web Agency ma un imprenditore. Intendi come Freelancer, o in che settore esattamente fai impresa?

  3. Mi riconosco perfettamente nel fenomeno che stai descrivendo: ho 23 anni e ho abbandonato fb perché mi sale il male di vivere a scorrere la home, sto abbandonando Instagram perché sto già notando lo 'sporco' di cui parli, ho invece riscoperto YouTube grazie a contenuti che vanno al di là delle challenge. L'unico social che uso con costanza da 8 anni è Twitter, ma yt è quello che in questo momento, secondo me, ha vita più lunga perché offre una varietà di contenuti e intrattenimento che gli altri social non possono dare.

  4. LinkedIn è troppo complicato da gestire, non si riesce a compilare un C.V. insomma, non si capisce niente. Facebook snerva con pubblicità e notifiche inutili da disattivare volta per volta. Instagram è poco intuitivo.

  5. Montemagno bellissimo video interessante, come sempre, vorrei farti una RICHIESTA: un video sul marketing dell’agroalimentare .
    Se posso permettermi di fare un osservazione sulla struttura del video, i continui zoom mi hanno fatto venire il mal di mare 😅

  6. Per me FB sta morendo perchè Mark sta facendo un grave errore, lo vuole rendere come Instagram, ma se già esiste Instagram perchè farne una copia? Per salvare FB gli devi cambiare vestito se vedi che quello vecchio è ormai andato… Per me FB dovrebbe un po' tralasciare la forma social (che oramai è tutta in mano a IG) e potenziare quella media, dando più spazio a pagine e canali di notizie/intrattenimento, ovvero favorendo lavoro di news, video, informazione. E magari la benedetta pubblicità sui video. Io ad esempio avendo un sito di news, ho settato sui link che metto in pagina gli Instant Articles, e praticamente adsense ma di FB, contenuti ottimizzati e paga anche meglio di Adsense, allora perchè non farlo anche con i video?

  7. se posso farti un piccolo appunto … bisognorebbe puntualizzare che instagram si utilizza solo da dispositivi mobile mentre facebook anche da pc

  8. Secondo me, la piattaforma su cui puntare e eventualmente creare contenuti nuovi o diversi è Twitch. E' in fortissima crescita, soprattutto nel lato e-sport e gaming, ma non è detto che debba incanalarsi soltanto in quella direzione. Il concetto di diretta può letteralmente cambiare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *